Un Palazzo dello Sport nel "buco della 167"


L'idea progettuale dell'architetto Raffaele Fimmanò consiste nella realizzazione di un Palazzo dello Sport in un discusso vuoto urbano della città, il cosiddetto "buco della 167". Un "impianto sportivo di seconda generazione", capace di vivere di funzioni miste, in maniera full-time, oltre l'evento sportivo.

pdf Un Palazzo dello Sport nel "buco della 167"
[Palasport buco167 / 11,54 MB / Aggiornato il 22/12/2014]


1 risultati